Come utilizzare l'energia solare per riscaldare l'acqua

di Valerio Fioretti difficoltà: facile

Come utilizzare l'energia solare per riscaldare l'acqua Riscaldarsi è una necessità che l'uomo ha fin dall'antichità, e molte sono state le tecniche adottate per poter scaldare le proprie abitazioni, l'acqua e molto altro. Inizialmente il legno assolveva a questa funzione, ma con l'avvento della tecnologia, dell'elettricità sono stati inventati metodi più veloci ed efficaci, ma allo stesso tempo anche dannosi per l'ambiente. Tanto che negli ultimi anni è subentrata la necessità di tornare a metodi più naturali, o quantomeno di sfruttare sistemi naturali per riscaldarsi. Come quello di utilizzare l'energia solare. Un tempo, quando scaldabagni e boiler erano del tutto sconosciuti, nelle case contadine si adottava un ottimo metodo per avere dell'acqua calda per potersi lavare: si ponevano al sole delle bacinelle piene d'acqua. Certo, lo si poteva fare solo d'estate, in inverno l'unico modo per ottenere acqua calda era quello di scaldarla sulla stufa o sul camino, ma già secoli fa si cercava di sfruttare il potere riscaldante del sole. Oggi invece, grazie alla tecnologia, si può utilizzare l'energia solare per riscaldare l'acqua tutti giorni dell'anno. Come? Con i pannelli solari termici.

1 I pannelli solari termici, chiamati anche collettori, vengono utilizzati per fornire acqua calda per usi sanitari (doccia, rubinetti) e anche per riscaldare le abitazioni. Il grande vantaggio sta nel fatto che per riscaldare l'acqua non si utilizzano né energia elettrica, né nessun altro tipo di combustibile: la si ottiene gratuitamente dal sole, e non solo d'estate, ma tutto l'anno, comprese le giornate piovose o nevose.

2 L'installazione dei collettori viene fatta sul tetto delle abitazioni nell'area che è soggetta a maggiore soleggiamento e il loro funzionamento è molto semplice. Sui pannelli, costituiti di vetro, giungono i raggi che si riflettono su una piastra sottostante di colore nero. Essa assorbe le radiazioni riscaldandosi e il calore viene trasmesso al fluido contenuto che provvede a sua volta a riscaldare una serpentina che giunge fino al serbatoio che contiene l'acqua. I pannelli solari termici sono infatti collegati a un serbatoio contenente acqua e questo, è a sua volta collegato all'impianto idraulico di casa.

Continua la lettura

3 A differenza delle normali caldaie però, con l'energia solare, non si ottiene immediatamente acqua calda: occorrono infatti alcune ore perché la temperatura dell'acqua possa salire e, se essa viene utilizzata tutta, si deve attendere prima di averne altra.  Per questo motivo i serbatoi installati sono molto capienti e vengono scelti in base alle necessità del nucleo familiare.  Approfondimento Fotovoltaico e solare termico: differenze, pro e contro (clicca qui) Di norma noi utilizziamo dai 30 ai 50 litri di acqua al giorno per persona e un metro quadrato di pannello solare è in grado di riscaldarne 70/100 litri in dieci ore.

4 Chiaramente i collettori solari forniscono acqua calda a temperature più alte durante l'estate, quando l'irraggiamento è maggiore (fino a 80°), in inverno invece la temperatura si aggira sui 40°, tuttavia potrebbe essere sufficiente anche per ottenere acqua calda per il riscaldamento, a patto che si abbia un impianto a pavimento (che utilizza acqua a basse temperature). Se invece si possiedono dei radiatori è necessario che l'acqua raggiunga almeno 65/70 gradi per riscaldare gli ambienti.

5 Il risparmio energetico che si può ottenere con l'installazione di collettori solari è notevole, anche se ciò ovviamente dipende anche dalle condizioni climatiche e dall'area in cui si vive. Il costo di un impianto di questo genere è poi notevolmente inferiore a quello del fotovoltaico e, visto che l'Italia è il paese del sole, si dovrebbe poter sfruttare le potenzialità che la natura stessa ci offre.
Riscaldare l'acqua con l'energia solare è piuttosto semplice e veloce, basterà infatti seguire i consigli di questa guida per fare tutto al meglio e velocemente. Non mi resta che augurare buon lavoro.
Alla prossima.

Come utilizzare l'energia solare in casa Come installare i pannelli solari termici Come installare un collettore solare per l'acqua calda Come funziona un pannello solare

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altri articoli