Come riciclare i vecchi maglioni di lana

di Pasqua Andriulli difficoltà: media

Come riciclare i vecchi maglioni di lana Con il cambio delle stagioni si presenta, soprattutto con la primavera, il periodo ideale per ripulire e disfarsi di ciò che non ci piace più o che non sta più bene. Però non sempre è facile disfarsi di qualche capo di abbigliamento, in quanto difficile e doloroso, per via di ricordi correlati, oppure semplicemente dispiace buttarlo per averlo pagato troppo o sfruttato poco. A questo problema ricorrono alcune soluzioni che riguardano l'ambito del fai da te, permettendo un nuovo aspetto, un nuovo uso, una nuova destinazione ed una nuova vita ai capi prescelti. In questa guida troverete alcuni modi su come riciclare i vecchi maglioni di lana.

1 Una delle migliori soluzioni per la trasformazione dei maglioni di lana, è quella di realizzare delle borse. È necessario scegliere il maglione ed eliminare eventuale collo alto oppure il bordo di rifinitura dello scollo, eliminare, anche, le maniche tagliando il tutto con un paio di forbici affilate. A questo punto si otterrà una specie di gilet. Comprare una stoffa di cotone, possibilmente a fantasia, oppure colorata, in modo da abbinarla al colore del maglione e ritagliarla della stessa forma.

2 Una volta posizionate correttamente entrambe le parti, metterle una contro l'altra e cucire tutto intorno, prestando attenzione a non lasciare uno spazio di circa dieci o quindici centimetri. Dopo, provvedere a chiudere lo spazio con alcuni piccoli punti nascosti eseguiti a mano. La parte migliore per questa realizzazione è la fantasia, grazie alla quale è possibile sbizzarrirsi nell'abbellire la propria borsa con decorazioni ottenute dalle parti eliminate o avanzate, realizzando, per esempio, delle rose, delle piccole tasche oppure si possono appuntare delle spille particolari.

Continua la lettura

3 Un altro oggetto molto grazioso che si può ottenere tagliando le maniche e il collo, cucendo le relative aperture e dopo aver introdotto all'interno un vecchio cuscino, è una bellissima cuccia per gattini, dove potrà fare dolci sonni accoccolato sulla morbida e calda lana.  Lo stesso si può fare per la propria famiglia, ritagliando tanti quadri da vari maglioni e con un ago per lana e con fili di lana sfilati dalle maniche degli stessi, cucire insieme tutti i pezzi, anche se sono di forme e dimensioni diverse.  Approfondimento Come riciclare dei vecchi maglioni (clicca qui) L'importante è riuscire ad ottenere un "puzzle" di calorosi ricordi.  Per rifinirlo al meglio basterà cucire tutto intorno un bordo in sbieco in un colore in tinta.  L'insieme sarà unico, particolare e veramente molto bello.

Come riciclare creativamente i vecchi maglioni 5 idee per riciclare i vecchi maglioni Come riciclare i tessuti in modo creativo Come riutilizzare la lana di un maglione

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altri articoli