Come riciclare i flaconi dei detersivi

di Lidia Venturiero difficoltà: media

Come riciclare i flaconi dei detersivi Il riciclo creativo consente di realizzare degli oggetti da altri che ormai hanno terminato il loro scopo principale. Invece di buttarli, dando sfogo a qualche idea e alla propria creatività, sono molte le cose che si possono creare. Vediamo insieme in particolare su questa semplicissima e pratica guida come si possono riciclare i flaconi dei detersivi.

Assicurati di avere a portata di mano: Recipiendi dei detersivi. Forbici o taglierino.

1 All'interno di un'abitazione, i detersivi non mancano mai e con loro anche tutti i recipienti che li contengono. È un vero peccato buttarli, quando invece potrebbero rivelarsi degli utensili molto utili. Il primo modo in cui possono essere riciclati consiste nel realizzare un piccolo secchiello. Basta incidere il recipiente a metà cercando di mantenere per intero il suo manico. In questo modo sarà possibile prelevare qualsiasi cosa per trasportarla da una zona all'altra. Allo stesso modo, si può realizzare una paletta. Si tratta di un raccogli briciole davvero originale. Ci si deve concentrare sulla parte che ha il manico. La parte alta di esso deve essere tagliata dalla struttura e, dove è l'altra attaccatura, si deve tagliare anche un pezzo di recipiente dalla forma concava, Facendo in questo modo si avrà una paletta originale e del tutto funzionale.

2 Ogni pezzettino di plastica, una volta tagliato, può essere usato per fare dei piccoli mosaici. Con essi si possono rivestire delle cornici, delle pareti e qualsiasi altro oggetto. Sono degli ottimi sostituti della pasta vitrea e il risultato è davvero apprezzabile. Se avete bisogno di mettere in ordine alcuni oggetti, i recipienti dei detersivi offrono davvero una grande opportunità per farlo. Si tratta di tagliare una piccola parte di essi per ricavarvi dei portaoggetti in cui infilare qualsiasi cosa che non volete tenere sparpagliata per casa o sulla scrivania. La creazione può essere decorata come meglio si crede per renderla più carina. Tagliando la parte del tappo e una piccola zona della parte bassa, il recipiente può diventare un comodo porta sacchetti. Basta infilarli dall'alto e prenderli dal basso. In questo modo sarà un punto di riferimento per prelevarli quando se ne ha bisogno.

Continua la lettura

3 Per chi ama fare della bigiotteria fai da te, utilizzando varie parti di plastica colorate, è possibile fare delle collane, dei bracciali e anche degli orecchini.  Basta dare a ciascuno una forma carina e morbida per essere uniche e stupende anche nel look, salvaguardando l'ambiente e rispettando la natura, ed insegnando ai bimbi qualcosa di creativo.

Come riutilizzare i flaconi Come ridurre i propri rifiuti Riciclo creativo dei jeans: idee Come riciclare i contenitori di plastica del detersivo

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altri articoli