Come collegare in serie i pannelli solari per ottenere una tensione maggiore

di Guido Gorbari difficoltà: facile

Come collegare in serie i pannelli solari per ottenere una tensione maggioreLeggi   infopannellisolari.com L'aumento della crisi e la scarsità delle risorse economiche, hanno portato molte famiglie a risparmiare sui costi e fare dei tagli sulle spese; questa necessità si ripercuote anche sulle cose basilari quali elettricità ed acqua. La voglia di stringere la cinghia ha fatto in modo che sempre più famiglie si interessassero al mercato green dei pannelli solari, che uniscono efficienza e costi contenuti. In passato questo tipo di mercato era più di nicchia, invece adesso sta acquisendo sempre più popolarità ogni mese. Gli unici intoppi possono riguardare i collegamenti tra i pannelli e la corrente elettrica dell'appartamento o del palazzo, per questo ci sono addetti specializzati ma alcune operazioni si possono eseguire anche in prima persona, infatti questa guida spiegherà come collegare i pannelli solari in serie per ottenere una tensione maggiore.

Assicurati di avere a portata di mano: Due o più pannelli fotovoltaici da 12 volt potenza 100 watt Una scatola di derivazione da esterno misura 120 x 100 millimetri Una morsettiera a 3 posti minimo per cavo da 6 Cavo bipolare gommato da 2 x 6 lunghezza quanto basta Pinza spelafili Giravite

1 Hai comprato dei pannelli solari da 12 volt e vuoi ottenere una tensione maggiore per comodità o necessità di applicazione, ma non sai come ottenere la somma della tensione. Nulla di più semplice, devi eseguire il collegamento elettrico in serie. Segui la mia guida e realizzerai senza difficoltà questo collegamento. Inizia col fissare la cassetta di derivazione in un punto più vicino ai pannelli, taglia due pezzi di cavo bipolare di lunghezza tale per portarli dai pannelli alla cassetta che hai piazzato. Apri le scatole che sono fissate nella parte posteriore dei pannelli e la scatola fissata da te. Collega il primo cavo al pannello e portalo alla scatola di derivazione.

2 Fai la stessa operazione nell'altro pannello, tieni bene presente il colore dei fili usato per i poli negativo e positivo, a meno che non usi cavo bicolore nero per il negativo e rosso per il positivo. Avvita all'interno della scatola di derivazione la morsettiera e inserisci i due cavi nella scatola, unisci il polo positivo del primo pannello col polo negativo del secondo e fissali nel morsetto di sinistra come in figura.

Continua la lettura

3 Agli altri due morsetti collega in ordine, in uno il polo negativo del primo pannello insieme al polo negativo del cavo che userai per andare all'impianto, nell'altro il polo positivo del secondo pannello insieme al polo positivo della linea.  Chiudi pure tutte le scatole.  Approfondimento Come Installare il Regolatore di Tensione ai Pannelli Fotovoltaici (clicca qui) Nella linea di alimentazione avrai all'uscita una tensione di 24 volt con 100 watt di potenza.  Ricorda che nella serie si somma la tensione ma la potenza rimane quella originale di un singolo pannello.  Inoltre la serie puoi farla anche con più componenti ma questi devono sempre essere di uguali caratteristiche elettriche.. 

Non dimenticare mai: Non montare mai in serie pannelli che non siano uguali di tensione e potenza

Come installare i pannelli solari termici Come individuare un guasto nell'impianto fotovoltaico Come sostituire e potenziare il regolatore guasto ai pannelli solari Come Montare un Pannello Solare

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili